Category: Lifestyle

PROCIDA. TRA I PROFUMI E IL CIELO

Qui il risveglio del mattino ha il profumo del sapone e del cielo, come le lenzuola bianche che mi avvolgono. Apro la tenda e rimango a guardare il blu del mare che si confonde all’orizzonte. Soltanto il suo rumore e un gabbiano che sfiora le acque. Una piccola barca a

NON TUTTO CAMBIA

Questa mattina, uscire dal piumone del mio letto, è davvero complicato. E’ morbido che sembra una nuvola, quindi mi riavvolgo dentro, e se proprio devo alzarmi, lo porto con me e mi attorciglio come un bruco nel suo bozzolo (potrei diventare farfalla solo più tardi!). Sono i giorni che precedono

PICCOLA GUIDA PER I REGALI DI NATALE

Il periodo delle festività natalizie è da sempre il mio preferito. Puntualmente tiro fuori le mie decorazioni, e da quando sono sposata, Francesco ed io decoriamo l’albero insieme (sempre un po’ più entusiasta io, rispetto a lui!). Ma in realtà, è la mia nipotina Aurora di sei anni a decidere

#HEALTHYFOOD: COME PREPARARE LA COMPOSTA DI MELE, NATURALE E SPEZIATA

Chi mi segue e mi conosce sa che il momento della giornata che preferisco è il mattino e, nel silenzio del risveglio, amo preparare con cura la prima colazione così da prendere del tempo per me stessa prima di affrontare la giornata. Preferisco sia un dolce risveglio, è per questo

L’ESTATE ITALIANA

Per molti è stata un’estate tutta italiana, e per me è già cosi da alcuni anni in quanto credo che l’Italia sia il posto più bello dove trascorrere le vacanze estive, dato dal fatto che il clima, il mare e il cibo sono le caratteristiche migliori in assoluto per rendere

Esiste il profumo della felicità?

Perchè mi piace così tanto il profumo del sapone di Marsiglia? Eppure è una fragranza così semplice, per niente sofisticata o ricercata. Ma non importa, poichè non appena lo avverto, mi capita di percepire un sussulto al cuore. Sarà perché ha il profumo della mia nonna. Lo stesso profumo che

Shabby Chic. L’angolo dei sogni

  Credits Ph. @lusada81   C’era una volta, a pochi chilometri dal mare e ad un passo dal centro storico di Ravenna (una tra le città più belle d’Italia), un piccolo angolo dei sogni dove sembra siano arrivate fate incantate e abbiano rilasciato stelle di magia e di luce. La

UN TOP BIANCO, JEANS E… PLAY THE GUITAR

  L’ho ripresa tra le mani. E’ un’energia che risale attraverso le dita, poi attraversa le braccia e come una corrente verso il petto, la testa, la mente e i ricordi. Il suono, quello melodioso. E inizio a non pensare, o meglio, a sentire soltanto quel suono, come se tutto

La natura. Inconsapevole

Ciascuno ha un luogo perfetto dove volersi rifugiare. Il mio, in questo momento è qui, dove possibile osservare la natura e riappropriarmi di situazioni e cose viste sempre, troppo da vicino.

Create a website or blog at WordPress.com