Home Workout. Si ritorna alle origini con Animal Flow

Un nuovo metodo di allenamento, nuovi movimenti che in realtà, poi, tanto nuovi non sono! Animal Flow. Cosi si chiama la combinazione di più movimenti eseguiti in quadrupedia, a terra, usando solo il peso del proprio corpo facendo ritornare il nostro istinto motorio alle origini, quelle primordiali, portando il corpo a muoversi proprio come esso è stato pensato.

Si ispira a diverse discipline come danza, yoga ma anche alla semplice ginnastica a corpo libero simulando la motricità e la fluidità dei movimenti degli animali in quadrupedia, dei balzi o dell’appoggio a terra con le mani.

Forza e resistenza, ma anche fluidità e mobilità sono i principali fattori che questa attività punta a sviluppare.

Qui di seguito vi propongo un circuito di allenamento con alcuni movimenti Animal Flow che potete eseguire per stimolare la forza ma anche la mobilità e insieme, un pizzico di novità e divertimento. Ma soprattutto un modo alternativo per mantenersi in forma!

Good Job!

by Susy

 

CRAB REACH

La posizione iniziale è quella del Granchio. Con mani e piedi a terra, i piedi alla larghezza delle spalle e le dita rivolte verso l’esterno Solleva il bacino da terra.
Solleva un braccio davanti al viso in modo da stare in equilibrio con l’appoggio su una mano e su entrambi i piedi. Spingi i glutei verso l’alto spingendo sui talloni  quindi estendi il braccio sollevato dietro di te. Nella posizione completa, il braccio è proteso indietro e il bacino in alto in linea con ginocchia e spalle, la testa protesa indietro. Ritorna nella posizione iniziale per completare una ripetizione.
Esegui 3 serie da 12 a 15 ripetizioni per braccio, mantenendo l’allungamento per 3-5 secondi per ripetizione.

 

UNLOAD BEAST

Inginocchiati a terra con i glutei sui talloni, le ginocchia leggermente aperte e le braccia distese davanti a te con i gomiti estesi. Lascia cadere la testa tra le braccia e solleva le ginocchia di qualche centimetro da terra.
Successivamente, mantenendo i gomiti completamente dritti e le ginocchia a qualche centimetro da terra, inizia a spostare il peso in in avanti. Continua a spingere in avanti fino a quando le spalle saranno in linea con i polsi. Ritorna all’inizio per completare una ripetizione.
Esegui 3 serie da 15 a 20 ripetizioni, mantenendo ciascuna posizione  per 3-5 secondi.

 

FORWARD-TRAVELING BEAST

Con le mani e i piedi a terra e le ginocchia sospese fai un passo avanti, muovendo la mano opposta con il piede opposto. Tieni il bacino bassi e i glutei contratti, le ginocchia a circa 1/2 centimetri da terra.
Esegui 3 serie contando 10 passi in posizione forwaed-traveling beast (naturalemnte!)

THE UNDERSWITCH

Con le ginocchia leggermente elevate solleva contemporaneamente la gamba sinistra e il braccio destro, quindi ruota il corpo verso destra in modo che la gamba passi sotto il  corpo. Continua quindi a ruotare finché non sei rivolto con lo sguardo verso l’alto e puoi poggiare mani e piedi in posizione Granchio.
Sollevare quindi sempre la gamba sinistra ed il braccio destro, ruotare il corpo per tornare alla posizione iniziale per completare una ripetizione.
Esegui 3 serie da 15 a 20 ripetizioni per gamba con braccio opposto.

FRONT STEP

Inginocchiati a terra con i glutei sui talloni, le ginocchia leggermente divaricate, le braccia sono estese avanti in modo che la testa cada tra le braccia.
Solleva la gamba destra e fai un passo avanti, sollevando rapidamente anche la mano destra in modo che il piede possa atterrare al suo posto in posizione di affondo. Il gomito si solleverà con la mano vicino al viso.
Invertire il movimento spingendo la mano a terra e facendo arretrare il piede per tornare in posizione iniziale
Esegui 3 serie da 15 a 20 ripetizioni per gamba.

2 Replies to “Home Workout. Si ritorna alle origini con Animal Flow”

  1. Anonimo ha detto:

    Bravissima esercizi pazzeschi, ero a pezzi dopo 5 minuti. 🙂 grazie.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com