Category: My Workout

Wellness Tips. La Respirazione

  Buongiorno ragazze e buon lunedì! Vi propongo ancora alcuni esercizi di stretch e mobility  legati a movimenti di yoga e danza. Se mi seguite avrete notato che in quest’ultimo periodo insisto maggiormente sull’allenamento legato alla pratica dello yoga e del Pilates, Questo perchè sento l’esigenza di trasmettervi l’importanza di

#MotivationTraining

E’ facile impigrirsi restando a casa, dobbiamo quindi trovare la motivazione per continuare a tenerci in forma e in salute per il nostro benessere psico-fisico. Qui un allenamento mirato per glutei e addominali.

Morning Stretching

Al mattino, dopo il risveglio, il nostro corpo ha bisogno di riequilibrarsi, attraverso il respiro coordinato a movimenti dolci e fluidi che ci donano benessere fisico per tutta la giornata.

Home Workout. Si ritorna alle origini con Animal Flow

Un Workout per rimanere in forma anche allenandosi a casa. #iorestoacasa

Home Workout. Nulla ci può fermare!

Allenarsi a casa si può. Siete pronti? Ok. Spostiamo, se possibile un tavolino dal centro del soggiorno, oppure una sedia o una poltrona, creiamo un minimo di spazio indispensabile per muoverci in un raggio d’azione che ci permetta di non urtare contro angoli o mobili, dopodiché prendiamo tanta volontà e

ABS WORKOUT

Non servono grandi attrezzature per allenare bene gli addominali. Basta qualche esercizio ad alta intensità per un workout breve ma esplosivo.

Il respiro consapevole

Inspirare ed espirare. Movimento fluido e continuo. Concentrazione, respirazione e fluidità del movimento sono i modi in assoluto più sani ed equilibrati per far muovere il nostro corpo, renderlo flessibile e contemporaneamente forte e tonico.

CONDITIONAL TRAINING: PRONTI A RIMETTERVI IN FORMA?

Sicuramente le feste natalizie ci hanno fatto  fare qualche sgarro a tavola. Dite se non è così?  Ma noi siamo pronti a correre ai ripari.

Home workout: 5 esercizi Pilates da fare anche a casa!

7:30 AM. Tappetino ben avvolto, posizionato sotto il braccio, capelli legati in una coda improvvisata. Un leggings  (o yoga pants) e una maglia morbida per favorire i movimenti. Bottiglietta d’acqua, ma non di plastica.

Create a website or blog at WordPress.com